GILMORE GIRLS: A Year in the Life - Ci siamo quasi!

Ancora pochi giorni di pazienza e finalmente la lunga attesa finirà.
Gilmore Girls: A Year in the Life (In italia ribattezzato: Una Mamma per Amica: Di nuovo insieme), sarà ufficialmente disponibile su Netflix e potremo scoprire se i nostri amati abitanti di Stars Hollow abbiano continuato le loro vite come noi le abbiamo immaginate in tutti questi anni.

Luke e Lorelai, secondo Scott e Lauren:
I fan di Gilmore Girls hanno passato diversi lunghi anni sperando che Luke e Lorelai stessero insieme, e finalmente, centinaia di caffè dopo, si sono scambiati il loro primo bacio nella finale della quarta stagione.

Pur essendo due persone così differenti, secondo Lauren Graham, i due riescono a completarsi l'un l'altra. “Se fossero stati gli strumenti di un orchestra, sarebbero stati strumenti molto differenti, ma insieme riescono a produrre un suon stranamente attraente.” Ha spiegato l'attrice.
Indipendentemente dal posto da loro occupato nell'orchestra, era chiaro per i fan che sin dai primissimi episodi della serie Lorelai e Luke mettevano in evidenza le reciproche differenze. “La rudezza di lui mette in evidenza la sua sorta di civetteria,” ha detto Graham. “C'è della chimica. Nel corso del tempo si sono avvicinati. Hanno bisogno l'uno dell'altro per equilibrarsi; lei lo rallegra mentre lui riesce a mantenerla con i piedi a terra, ma c'è voluto un po' per arrivarci.”

I fan della coppia Luke e Lorelai erano fin troppo consapevoli del tempo che la coppia ha impiegato per riuscire a stare insieme. “Colpa degli autori,” ha scherzato Scott Patterson, “perchè noi lo avremmo voluto da subito.” Ma poi ha ammesso di aver compreso il motivo di tanta attesa per raccontare finalmente la loro storia d'amore.

Rory e....
Rory Gilmore ha avuto una vita abbastanza buona. È cresciuta nella ridicolmente affascinante città di Stars Hollow, ha un fantastico rapporto con sua madre – meglio conosciuta come sua migliore amica – e grazie all'amore di sua madre (e del supporto finanziario dei suoi nonni), è riuscita ad andare Yale e inseguire il suo sogno di diventare una giornalista. Per non parlare delle tre figure importanti della sua vita amorosa.

Per Rory, tutto è iniziato con Dean, il dolce ragazzo di Chicago divenuto il suo innamorato nella piccola cittadina. “Credo che lui si sia sempre sentito fuori dalla sua portata,” ha raccontato Jared Padalecki, descrivendo come Dean vedeva Rory. “Lei era intelligente e divertente e vivace e tutti la amavano, ma Dean si chiedeva sempre se poteva essere abbastanza per lei, così ha provato a fare cose che lo aiutavano a convincere se stesso che poteva davvero esserlo.”
Forse questo spiega il fatto che Dean ha costruito una macchina per Rory, le ha detto 'ti amo' per primo, o qualsiasi altra cosa che Dean ha fatto per provare a vincere il suo cuore.

Fino all'arrivo, nella seconda stagione di un nuovo ragazzo che indossa una giacca di belle e ama la letteratura: Jess Mariano.
“Era un problematico,” ha detto Milo Ventimiglia di Jess. “Era il ragazzo che teneva tutti sulle spine.” Ma per Jess, Rory era colei che teneva lui sulle spine. “Puoi trovarti di fronte ad una bellissima persona, ma se non ne sei stimolata intellettualmente, l'eccitazione dietro alla bellezza può svanire. Rory era, naturalmente, una bellissima ragazza, ma era il la sua intelligenza a catturare il suo interesse.”
Ventimiglia ha poi continuato: “Jess era attratto mentalmente da Rory, quanto Rory era attratta da un ragazzo che andava contro le regole – ma che aveva anche l'intelligenza.”
L'unico inconveniente per Jess era la sua incapacità di affrontare certe situazioni. Ovvero, è scappato. Ogni volta che le cose sono diventate difficili, Jess se n'è andato. “Lui semplicemente non aveva la stabilità emotiva per gestire quelle difficoltà.”


E questo ci porta al terzo ed ultimo ragazzo di Rory: Logan Huntzberger, il ricco playboy che ha messo la testa a posto per Rory. “Rory non aveva bisogno di niente da lui,” Matt Czuchry ha raccontato. “Rory era la sua donna, e penso che questo sia quello che ha fatto si che Logan volesse darle tutto.”

Alla fine delle settima stagione, Rory era single. Avendo appena rifiutato la proposta di Gilmore Girls: A Year in the Life matrimonio di Logan, era impegnata a perseguire la sua carriera. Ma con il revival di Netflix,, dietro l'angolo, Rory potrebbe ottenere un lieto fine con uno dei suoi ex?
La buona notizia è che nel revival appariranno tutti e che sono molto cresciuti. “Pensi di nuovo al tuo primo amore e questo davvero ti supera, e penso che Dean non sia mai andato davvero oltre,” ha ammesso Padalecki. “Ma vedremo un Dean più maturo, più vecchio di 10 anni nella nuova serie di Netflix, e sono davvero molto felice dell'uomo che è diventato.”
Qualcosa di simile è stato detto anche dal fidanzato numero due. “Jess è fondamentalmente cresciuto, ha detto Ventimiglia. “E' solo diventato una versione più raffinata del ragazzo combina guai.”

E Logan. “Nella serie originale, sono stato felice che Rory abbia detto di no a Logan perchè sentivo che in quel particolare momento, non era la cosa giusta per Rory, e questo ha mostrato la sua forza ed indipendenza, che credo sia sempre stato un tema importante per la serie,” ha spiegato Czuchry. “Amo il finale della serie originale.” Però, le cose potrebbero andare meglio per Logan e Rory nel revival? “Se si intende a che punto siamo alla fine di questi quattro capitoli per Logan e Rory, sarà piuttosto speciale. Dirrò questo,” ha detto Czuchry. “E' molto, molto speciale.”

Nuovi promo, con nuove scene:



Video dell'intervista e backstage del servizio fotografico:




Servizio fotografico:




















Fonte: Entertainment Weekly



SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Sarah Oncer

0 commenti: