ONCE UPON A TIME - Cambiamenti radicali nella settima stagione?

Anche se Once Upon a Time non è ancora stata rinnovata ufficialmente, l'eventuale settima stagione potrebbe portare grandi cambiamenti a Storybrooke.

La boss della ABC, Channing Dungey, ha rilasciato un intervista nella quale ha parlato del futuro della serie, in particolare se i fan devono aspettarsi qualche cambiamento radicale alla serie in una potenziale settima stagione.
“I produttori esecutivi Adam Horowitz e Edward Kitsis vorrebbero che la settima stagione fosse una sorta di trampolino di lancio verso una nuova direzione, dal punto di vista narrativo, che non significa necessariamente che non riavremo il cast, ma se potessimo premere il tasto reset in modo tale da avere l'opportunità di espandere le storie che stiamo raccontando?”

Comunque, è difficile immaginare che ogni personaggio possa sopravvivere alla stagione se OUAT si dirige veramente verso un grande cambiamento. Recentemente gli autori hanno risposto in modo evasivo ad un fan che chiedeva se un personaggio importante sarebbe morto senza tornare indietro in questa stagione. (Anche se Robin Hood è morto nella scorsa stagione, Sean Maguire ha ripreso il suo ruolo per un arco di più episodi.)
“Ogni volta che vi è un cambiamento, può esserci una transizione,” ha aggiunto la Dungey riguardo al fatto che lei si aspetta l'uscita di un membro qualsiasi del cast, “E' veramente difficile dire di più. Finché loro non avranno qualcosa di più definito, è difficile essere più specifici.”

Vedi anche: Il futuro della serie.

Quindi per il momento non ci resta che aspettare altre notizie più concrete.
Intanto possiamo accontentarci di sapere che negli Stati Uniti la seconda parte della sesta stagione inizierà il 5 Marzo, data annunciata da Adam Horowitz con un tweet.



Fonte: EW

Come sempre saluto tutte le pagine affiliate:
 
SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Sarah Oncer

0 commenti: