DOCTOR WHO - Saranno scritte da Chris Chibnall le prime parole dell'ultimo Dottore



Mancano solo pochi giorni alla premiere della decima stagione di Doctor Who ed un'altra notizia investe di responsabilità il nuovo showrunner.

Il passaggio di staffetta tra Steven Moffat e Chris Chibnall è ormai consolidato e con fatica cominciamo a farcene una ragione. Così come avvenne con il predecessore Russel T. Davis, è toccato proprio a Chibnall l'onere e l'onore di scrivere il primo segmento di dialogo che uscirà dalla bocca del nuovo Dottore ancora senza volto, dopo che il tredicesimo Signore del Tempo interpretato da Peter Capaldi si rigenererà al termine del season finale natalizio.

Non lo avevo del tutto pianificato, ma ricordo la follia che ti assale quando mancano solo due pagine prima che tu possa scrivere titoli di coda” ricorda Moffat a Empire Magazine.

Davis gli fece la stessa cortesia quando uscì dallo show insieme al decimo Dottore interpretato da David Tennant. In quell'occasione Moffat si trovò a dover dare un'entrata perfetta al personaggio assegnato a Matt Smith negli ultimi minuti dello struggente episodio. Ricordiamo con affetto le prime parole dell'Undicesimo Dottore:

Legs, I've still got legs. Good. Arms, hands. Ooh, fingers, lots of fingers. Ears, yes. Eyes, two. Nose, I've had worse. Chin, blimey. Hair, I'm a girl! No, no, I'm not a girl. And still not ginger! And there's something else... something important... I'm, I'm, I'm -- (loud explosion) ha! Crashing! Ha, ha! Whoo-hoo-hoo! GERONIMO!”

<Gambe, ho ancora le gambe. Oh, bene. Braccia, mani. Ooh, dita, un sacco di dita. Orecchie, occhi, sì. Occhi, due. Naso, ne ho avuti di peggio. Che mento, accidenti. Capelli, sono una donna! No, no, non sono ancora una donna. E no, non sono ancora rosso di capelli! Ma c'è qualcos'altro … qualcosa di importante … io, io, io – (suono di esplosione) ha! uno schianto! Ha, ha! Whoo-hoo-hoo! GERONIMO!>

Nonostante sia sempre un nuovo scrittore a mettere le parole in bocca all'ultimo arrivato, Moffat cerca di tranquillizzarci assicurando che detro alle apparenze cambia davvero poco:“il Dottore non va da nessuna parte. Cambia volto, ma il cambiamento è tutto qui”.


Non ci rimane che scoprire questo fantomatico volto e sembrerebbe che, per molti, Tilda Swinton sia ancora la favorita. Il che realizzerebbe finalmente non solo il sogno di vedere il Dottore al femminile, bensì rosso di capelli!


fonte: RadioTimes


SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Fabio Scala

Posta un commento