REIGN - Recensione episodio 4x14 "A bride. A box. A body"


CHE PUNTATONA! Non so più cosa provare, sono triste, arrabbiata, esaltata, affascinata. Questo quattordicesimo episodio è stato proprio una bomba, pieno di cose inaspettate e di rivelazioni!







S04E14
Titolo: "A bride. A box. A body"
Scritto da: April Blair & Robert D. Doty
Diretto da: Andy Mikita
Voto: 9/10

Il protagonista nascosto di questa puntata è stato Narcisse. Lo abbiamo visto in poche scene ma le sue azioni e le sue scelte hanno condizionato tutto ciò che è avvenuto nell'episodio. Innanzitutto le vicende si sono svolte a distanza di due settimane dagli eventi della 4x13: Mary ha ripreso il castello e sta dando la caccia ai fautori del colpo di stato. Uno è stato impiccato, ma gli altri si nascondono come topi. All'improvviso Darnley si fa vivo e comincia a consegnare i traditori. Peccato che alla fine scopriamo che il re di Scozia non è in sè, ha perso il lume della ragione, infatti crede che la sua defunta amata sia ritornata dal regno dei morti per consigliarlo. E da buon piromane quale è, fa fuori tutti i nobili responsabili della morte di Rizzio, eliminando qualsiasi prova del suo coinvolgimento nella vicenda.
Un altro possibile responsabile poteva essere Knox, ma lo vediamo intrappolato dal cancelliere francese intento a torturarlo. Ebbene sì, il buon caro reverendo è stato evirato. Il piano? Togliere a coloro che hanno portato alla morte di Lola le cose che amano più nella vita. Se per Knox questo ha significato perdere i testicoli, per Elizabeth ha significato perdere Gideon. Quanto ho sofferto gente, ero in una valle di lacrime. Soprattutto dopo quella bellissima scena in cui i due si scambiano i voti e il loro eterno amore. E' stato un colpo veramente basso. E ora si spiega la solidarietà dimostrata da Narcisse dopo l'incontro in Francia con Lord Blackburn: avevo visto una scintilla nei suoi occhi quando si era reso conto che l'emissario inglese era innamorato della sua regina, ma come vi avevo scritto allora, ero rimasta contenta del fatto che non lo avesse usato contro di lui. E invece... Narcisse è stato più spietato di quanto mi sarei mai immaginata. Prendiamoci un altro po' di tempo per salutare definitivamente Gideon... 





Dopo questi avvenimenti, le vicende di Francia sembrano il nulla più totale. Da una parte abbiamo Nicole che si innamora del primo che vede passare per strada; dall'altra Henri che scopriamo avere una forte attrazione per vestiti e suppellettili femminili; e poi
abbiamo Charles che scarta pretendenti come se non ci fosse un domani. E' stata comunque stupenda la scena in cui Nicole ed Henri hanno parlato di questa sua strana propensione. Un momento molto intimo ed emotivo. Mi è piaciuto! Peccato che poi Charles abbia ancora una volta fatto di testa sua e abbia annunciato pubblicamente e a sorpresa l'intenzione di sposare Nicole. Che tristezza invece per Luc! Mi dispiace moltissimo per il modo in cui Claude lo sta trattando. Voglio dire, che senso ha non lasciarsi andare all'amore per non tradire Leith? Ormai l'ha lasciata, sarà sicuramente andato avanti, e Luc si merita una possibilità anche perchè io penso sinceramente che Claude sia cotta di lui. E' solo frenata dal non voler tradire la memoria dell'amore provato per Leith. 


Insomma è stata una puntata davvero ricca di emozioni e colpi di scena! A voi è piaciuta? Fatemelo sapere nei commenti, al prossimo episodio!

Daria

Negli episodi precedenti:

SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Daria Schiavolin

0 commenti: