Chris Colfer dice che "The Land of Stories" non è finito.






Chris Colfer è diventato famoso per aver vinto un Golden Globe per l'interpretazione del controtenore gay Kurt Hummel nella serie musicale della Fox "Glee" , ma nonostante questo molti lo conoscono solo come scrittore. 

"Ho ricevuto messaggi da parte di persone che dicevano quanto fossero shockati i loro figli di sapere che io fossi in tv", dice con una risatina.

A 27 anni, Colfer è l'autore del bestseller fantasy per ragazzi "The Land of Stories" e dei suoi spin-off, che includono libri illustrati, libri audio e un romanzo a fumetti di prossima pubblicazione.


Dal 2012 sta catturando l'immaginazione di ragazzi dai 5 ai 12 anni con le epiche avventure dei gemelli Alex e Conner Bailey che viaggiano attraverso il mondo delle fate, letteratura classica e le loro scritture creative.



Questi regni letterari crolleranno nella realtà nel sesto e ultimo libro della saga intitolato "Worlds Collide" , che arriverà sugli scaffali Martedi 13 luglio .






Nel capitolo finale, Alex è scomparsa, suo fratello si mette alla sua ricerca fino a New York City con l'aiuto dei suoi amici fatati. Lei è sotto il controllo della strega Morina e la sua banda di malvagi che stanno pianificando di prendere il controllo del mondo.


Riuscirà Conner a salvare Alex e fermarli prima che sia troppo tardi? 



Nonostante non abbia mai viaggiato tra le dimensioni, Colfer ammette di essere molto simile ai suoi personaggi.



"Sono dei Gemelli, questo significa che penso sempre con due menti, che è stata sia una benedizione che una maledizione", racconta. "Alex è la parte di me che vuole compiacere le persone e Conner è la mia parte sarcastica. Per questo sono me in due forme differenti."


Cresciuto con una sorella più giovane poco lontano da Fresno, Colfer ha iniziato a scrivere "The Land of Stories " alle superiori dietro pressioni di sua madre.

<< Lei mi leggeva delle fiabe quando ero piccolo. Avevo un sacco di domande riguardo i personaggi e le loro motivazioni che penso che alla fine si sia stufata e ha detto "Perchè non scrivi una favola tutta tua?" Per questo motivo ho iniziato a scrivere "The Land of Stories"  promettendo a me stesso che se avessi avuto la possibilità di pubblicarlo, lo avrei fatto. 

<<Onestamente credo che una delle ragioni per cui il primo libro ha avuto così tanto successo coi ragazzini è stato perchè era stato scritto da uno di loro >>, afferma, riferendosi a "The Wishing Spell".



Nonostante avesse una grande immaginazione, Colfer ammette di aver avuto difficoltà a leggere finchè non è arrivato Harry Potter.




"Sono stati i libri di Harry Potter che mi hanno fatto appassionare alla lettura e lavorare sodo per diventare un lettore migliore così potevo tenere il passo con Harry, Hermione e Ron. Uno dei miei ricordi più felici dell'infanzia era aspettare da Barnes e Noble il rilascio di mezzanotte dell'ultimo libro di Harry Potter ed essere lì con un gruppo di nerd come me. 

Pensare che ora sto contribuendo alla letteratura per l'infanzia significa molto per me.

Colfer attualmente è in un tour nazionale che include un evento a pagamento tenuto da Children Book's World al Landmark Regent Theatre il 31 Luglio.

Per info controllate questo sito 


In questi eventi, i fans vogliono sempre sapere quando uscirà il film.



"Io gli ho chiesto di avere pazienza negli anni, perchè, sin dal primo libro, abbiamo sempre avuto interesse a far diventare la storia un film".



A quanto pare, ora è impegnato proprio in questo progetto che lo vedrà come regista per il debutto sul grande schermo.


Molti dei suoi scritti avvengono nella camera da letto degli ospiti della sua casa di Laurel Canyon. Si siede ad una scrivania rossa, affiancata da due letti gemelli con lenzuola di Star Wars e Super Mario, ascoltando colonne sonore di film come Il Signore degli Anelli o Forrest Gump. Infatti è proprio lì che si sono chiuse le avventure di Alex e Conner a Marzo. 

Oppure no?

"Potrei tornare indietro nel tempo e fare una serie prequel sulla nonna dei gemelli quando era una giovane ragazza, posso sempre fare un altro spinoff o qualche altra cosa. Solo perchè la serie è finita, non significa che "The Land of Stories" sia finito, e lo dico con fiducia.

La storia principale di "The Land of Stories" è composta da 6 libri, di cui 5 sono già stati tradotti anche in italiano. La saga comprende:



The Wishing Spell


The Enchantress Returns

A Grimm Warning

Beyond The Kingdoms


An Author Odissey 



Worlds Collide


Gli spinoff sono 5:


The Mother Goose Diaries


Queen Red Riding Hood's Guide To Royalty



A Treasury Of Classic Fairy Tales



The Curvy Tree



Trollbella Throws A Party


Per il momento da LIAFF è tutto,vi terremo aggiornati sul nostro Chris:)


Fonte: Daily News 





Un saluto alle nostre affiliate:

Multifandom  Multifandom is a way of life Cinema, movie and pop
Talk About Telefilm   Diario Di Una Telefila Serie tv Concept 
Once a fangirl,always a fangirl Telefilmiamo Nella mente di una serialist  Telefilm Mix 



Stiamo cercando collaboratori!
Ci servono autori per news e recensioni di The X-Files, The Flash, Supergirl, Hawaii Five-O, Homeland, Empire, House of Cards, Supernatural, The Big Bang Theory, How To Get Away With Murder, IZombie, Legion, Luther, Scandal, This Is Us, Orphan Black e Westworld.
Inoltre newsers per Stranger Things, Game of Thrones, The Originals, The Handmaid’s Tale e Narcos.
È richiesta un'ottima conoscenza della lingua italiana e una buona conoscenza della lingua inglese.
SCRIVETECI! contatti@lostinaflashforward.it


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Chiara F74

Posta un commento