13 REASONS WHY - Sette nuovi personaggi per la seconda stagione. Andiamoli a conoscere!



Sarebbero sette i nuovi attori introdotti dai casting della seconda stagione della serie hit di Netflix.

Anne Winters, Bryce Cass, Chelsea Alden, Allison Miller, Samantha Logan, Kelli O’Hara, e Ben Lawson si uniscono al discusso sequel di 13 Reasons Why, che al momento è ancora in fase di produzione. Nessuna delle new entry è stata annunciata come regolare all'interno della serie, ma molti di loro appariranno nella maggior parte degli episodi.

I nuovi attori interpreteranno una varietà di ruoli, da nuovi studenti a personalità più adulte, come quella dell'avvocato, figura presumibilmente di rilievo all'interno del nuovo arco narrativo, in sostegno dei genitori protagonisti (Kate Walsh e Briand d'Arcy James) contro il liceo, alla luce degli eventi che hanno portato la figlia Hannah (Katherine Langford) al suicidio.

Una nuova studente è invece la parte affidata ad Anne Winters, la quale si troverà a vestire i panni di Chloe, la “it girl” del Liberty High, nonché, ovviamente, capo delle cheerleader. La Winters è stata tra i protagonisti di Tyrant e Wicked City, oltre al ruolo regolare in Cruel Intentions della NBC.

Bryce Cass sarà poi Cyrus, un tagliente e dispettoso ragazzo tra le fila degli “oppressi”. 13 Reasons Why andrà a costituire il primo ruolo di spessore dell'attore, che come Anne ebbe già una parte di rilievo in Cruel Intentions.

Chelsea Alden sarà poi la sorella di Cyrus, Meckenzie, descritta come una ragazza acuta e creativa che non teme di dire ciò che pensa. Alden è apparsa recentemente in American Horror Story: Roanoke e nell'ultima stagione di Veep, senza dimenticare il suo ruolo in un'altra serie di Netflix, The Ranch.

Il personaggio di Allison Miller si chiamerà Sonya, una giovane e ambiziosa legale. La Miller è meglio conosciuta per il suo ruolo in Incorporated prodotto da Matt Damon e Ben Affleck. Ha avuto inoltre una parte del compianto Terra Nova e in Kings.

Samantha Logan, la quale interpreterà Nina, sarà una rispettata atleta con un grande segreto. Logan ha preso recentemente parte ai film Polaroid e The Empty Man, oltre ad avere coperto un ruolo regolare nella sfortunata 666 Park Avenue. Ha inoltre recitato in Teen Wolf e, ovviamente, in Cruel Intentions.

Kelly O'Hara sarà invece Jackie, un'intelligente e appassionato avvocato dedito alle cause di vittime del bullismo. O'Hara è una star di Broadway, che l'ha premiata con Tony Award nel 2015 per sua miglior performance in The King and I. Le sue esperienze nella televisione includono Master of Sex e The Good Fight.

Infine, Ben Lawson interpreterà il coach di baseball del Liberty High, Rick. Anche l'attore australiano non è estraneo al panorama seriale televisivo contemporaneo. Ha infatti avuto parti in Modern Family, Covert Affairs e 2 Broke Girls.


La seconda stagione di 13 Seasons Why, dove riprenderanno i rispettivi ruoli di protagonisti Katherine Langford e Dylan Minette, ma in cui ritroveremo anche Christian Navarro, Alisha Boe, Brandon Flynn, Justin Prentice, e Miles Heizer riguarderà le vicende posteriori alla verità sulla morte di Hannah e il proseguimento del viaggio di crescita e guarigione degli altri personaggi.

fonte: Variety


Collabora con noi!
Stiamo cercando autori per news e recensioni di Daredevil, Inhumans, The Punisher, Jessica Jones, Iron Fist, The X-Files, Shadowhunters, The Flash, Supergirl, Hawaii Five-O, Homeland, Empire, House of Cards, Mr. Robot, The Deuce, Supernatural, The Big Bang Theory, How To Get Away With Murder, IZombie, Legion, Luther, Scandal, This Is Us, Orphan Black. Inoltre newsers per Stranger Things, Game of Thrones, The Originals, The Handmaid’s Tale e Narcos.
È richiesta un'ottima conoscenza della lingua italiana e una buona conoscenza della lingua inglese.
SCRIVETECI! contatti@lostinaflashforward.it


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Fabio Scala

Posta un commento