HOW TO GET AWAY WITH MURDER - "He’s a Bad Father". Recensione 4x11


L’undicesimo episodio della stagione “He’s a Bad Father”, ha come protagonista assoluta Laurel, mentre gli altri Keating 3 vengono messi in disparte. 




Miss Castillo ha trascinato in aula suo padre per riottenere la custodia del figlio, che gli è stato tolto dallo stesso Jorge. Nonostante gli sforzi di Annalise, Laurel non riesce ad ottenerne la custodia. L’arrivo della madre della ragazza non è stato di nessun aiuto. A segnare la sconfitta di Annalise, è stata la testimonianza di Isaac. Lo psichiatra redento, nella scorsa puntata aveva deciso di stare dalla parte giusta e effettuare una perizia psichiatrica su Laurel non corrotta dai soldi di Jorge. Annalise e Laurel si sono scontrate con il passato turbolento dell’uomo, che ha reso vana la sua testimonianza. Lo psichiatra, ex-eroinomene, è indagato per l’omicidio della figlia Stella. In poco tempo l’avvocato di Jorge è riuscito a distruggere la sua credibilità e la speranza di Laurel di riabbracciare il figlio. 



Neanche l’arrivo di Mrs Castillo è riuscito a ribaltare la situazione. La donna che abbiamo immaginato essere un po' sopra le righe alle prese con i suoi problemi mentali, in realtà è stata all’altezza della situazione. E’ riuscita a reggere bene la prova a cui l’ha sottoposta Annalise. Proprio la Keating, ha subito un’evoluzione nel corso della serie. Il suo personaggio è riuscito a reagire e sta compiendo un percorso verso la redenzione. E’ vero che non riesce a vincere tutti i casi come succedeva quando ricorreva a sotterfugi e all’alcol, ma è anche vero che la grinta è sempre la stessa. 



 La determinazione di Annalise è evidente nella class action di cui si sta occupando insieme agli altri studenti. In questa puntata ritroviamo Nate, che era stato messo disparte. Connor, Asher e Oliver scoprono che Nate Lahey è il padre del poliziotto, con cui non ha più contatti, incarcerato quando lui era giovane. A incrinare il rapporti tra i due uomini è stata la decisione di Nate di diventare poliziotto. Il padre, vittima del pregiudizio, non ha mai accettato la scelta del figlio di stare dalla parte di coloro che lo hanno incarcerato ingiustamente. Annalise, decide di usare il caso di Nate Senior, come portavoce della sua azione legale contro la corruzione. L’anziano, dietro le sbarre da tanti anni, inizialmente rifiuta, poi accetta l’aiuto dell’avvocato grazie all’intervento del figlio. Per quanto riguarda la parte maschile dei Keating 4, il loro ruolo all’interno della puntata è stato marginale.



 Il rapporto tra Oliver e Connor è sempre più in crisi. Il giovane hacker non riesce a rassegnarsi per quello che è successo a Simon. Non c’è giorno che non vada in ospedale a trovarlo e ad accertarsi sulle sue condizioni. Connor non condivide il comportamento del ragazzo. In quanto suo avvocato gli sconsiglia di avere un interesse morboso nei confronti di Simon, agli occhi di un giudice potrebbero essere chiari segnali di colpevolezza. Per quanto riguarda Asher invece, il suo ruolo di avvocato lo allontana sempre di più dalla relazione con Michaela.



La puntata non ha avuto colpi di scena o scoperte sensazionali tranne per quanto riguarda Mrs Castillo. Bonnie, fa una scoperta importante che condivide con Frank. La donna, dopo aver chiarito i suoi sentimenti nei confronti di Annalise, è tornata a collaborare con lei, mantenendo il lavoro presso il procuratore generale. Scopriamo che Wes durante il suo ultimo giorno di vita, non ha incontrato Jorge, ma la madre di Laurel prima di chiamare Dominic. L’amorevole madre che è arrivata dalla Francia in soccorso della figlia non è quello che sembra. Laurel oltre a suo padre, dovrà temere anche sua madre? I genitori della ragazza hanno deciso di collaborare per interessi comuni o ognuno per un proprio fine? Per sapere quali sono le intenzioni di Mrs Castillo, non ci resta che continuare a seguire How To Get Away With Murder.

Recensione 4x01
Recensione 4x02
Recensione 4x03
Recensione 4x04
Recensione 4x05
Recensione 4x06
Recensione 4x07
Recensione 4x08
Recensione 4x09
Recensione 4x10



Un saluto agli amici di: Serie tv conceptTelefilmiamo Talk about telefilmMultifandom il mondo che non c'èCinema, movie and popMultifandom» A fangirl thing.Every Fandom has a story,  How to Get Away with Murder • Italia • Subtitles On Demand.


  Non perdere neanche una notizia! Seguici sulla pagina Facebook o sul nostro Gruppo o su Twitter.
 
Condividi su Google Plus

Articolo di Francesca Baranello

Posta un commento