HUMOUR - OLICITY IS THE WAY - 6x13 - Me lo presti tuo papà?

Hola mi carinitas!
Mo so pure diventata poliglotta ma non temete, sarò sempre la vostra sboccatissima Mimmy, anche se dovessi incredibilmente imparare a parlare ottantasei dialetti mondiali. Ma ciancio alle bande anche se c'è poco da dire visto che oggi sono sono avvicinati un po' come me con le gioie.
Ve l'ho detto... FINO ALLA MORTE!
Tra l'altro non so se ci avete fatto caso ma... Sono tornati i flashback. Che palle, proprio quando pensavamo di esserceli tolti dall'anima e invece niente, stanno qui a frantumarci la vita. A maggior ragione perché sono flashback che non comprendono Oliver o Felicity o anche la felce dell'amore, che poi sono le cose di cui più ci interessa al mondo. E invece no, vediamo come è diventato stronzo Cayden James. La vedete la vastità del cazzo che ce ne frega? Ecco. In ogni caso è stato divertente vedere William fare cose pericolose come respirare. Devo ammettere però che il suo papà è un cuore adorabile.

Tutto bello, tutto meraviglioso, ma noi vogliamo la quaglia. Perché la vogliamo? Perché questi due cupcake al burro di arachidi e marmellata ci hanno donato alcuni dei baci più pacioccosi e belli della storia della televisione seriale. Visto che oggi non li hanno fatti nemmeno respirare la stessa aria, mi concentrerò sui tre tipi di baci che ci hanno regalato questi cuccioli. Siete pronte?


1) BACIO SBARAZZINO - Questo bacio rientra nella categoria "Baci a cuore". Sono quei baci che servono prettamente a far dimenticare all'altro il motivo per cui vorrebbe prendere l'arco e impalare ogni essere umano nel raggio di 56 chilometri. E' il bacio che serve a lasciare senza parole il baciato e darti quindi il tempo materiale per emigrare in una qualsivoglia parte del globo terracqueo, portandosi comunque appresso qualcosa del povero cristo che abbiamo lasciato appeso. Bacio adatto ai piccoli litigi e ai momenti di gioia da notizia di media beltà.

2) BACIO BATTIMURAMELO - E' il bacio delle grandi occasioni. Quello che dovrebbe essere somministrato come le vitamine cioè spesso e volentieri. E' quel bacio che ti lascia senza parole e che ti fa dimenticare di respirare. E' il bacio. Punto. Secondo la scienza è il genere di bacio adatto alle diete perché tra le 76 calorie perse per il bacio in se e quelle perse nel post bacio, equivale a 40 minuti di tapis roulant. In sostanza, fate il battimuro, non la palestra. E' il bacio a promessa, cioè quello che promette grandi cose in posizione orizzontale, infatti è noto anche come Bacio Premonitore. Lo si consiglia a tutti, dai 10 ai 100 anni, l'importante è che sia fatto correttamente per evitare una commozione cerebrale di uno dei due partecipanti.
 
3) BACIO A CACCAVELLA - Il bacio a caccavella è quello che è perfettamente a metà tra i due baci precedenti. E' il giusto mix tra dolcezza e maialaggine. E' come se il padreterno avesse preso romanticismo e lussuria e li avesse schiaffati nel Bimby. Bacio da carica erotica 100, comodità altalenante ma passaggio obbligato. La caratteristica del bacio a caccavella è la lentezza di esecuzione. Poca lingua ma ben distribuita. Il tocco da maestro però è la mano che accarezza la nuca. ATTENZIONE: quasi sempre il bacio a caccavella richiede poi l'evoluzione in amplesso perché altrimenti resti lì e con lo spigolo del battimuro ci fai a capoccella ma non con la testa. Consigliato ai difficilmente emozionabili. 

Dopo aver dato un senso a tutti questi baci mi è venuto caldo, afoso direi. Ora non vi resta che cercare qualcuno con cui provare questi baci belli belli, magari chiediamo a William se ci presta suo padre così diamo anche una svolta a questa vita piena di stenti. Buon weekend bimbe mie, arrivederci a presto, Miky <3

Arrow e The Flash - Arrow e The Flash Italia - Arrow and The Flash Italia - My name is Oliver Queen ϟ Arrow Italy  - Arrow • Oliver & Felicity •  Olicity I love - Felicity, you are remarkable - I Believe in you Olicity  - Stephen Amell & Emily Bett Rickards Source  - Stephen Amell e Grant Gustin 

Non perdere neanche una notizia! Seguici sulla pagina Facebook o sul nostro Gruppo o su Twitter.
 
Condividi su Google Plus

Articolo di MiKyCaRtEr84

Posta un commento