THE ORIGINALS - Recensione S03E11 "Wild at Heart"

L'undicesimo episodio di The Originals si intitola "Wild at Heart" come un film del 1990 (Cuore selvaggio) diretto da David Lynch e basato sul romanzo omonimo di Barry Gifford, vincitore della Palma d'oro come miglior film al 43º Festival di Cannes.




L'episodio ruota intorno ai fatti accaduti la settimana precedente.
Come abbiamo visto Jackson è morto davanti agli occhi di Hayley e la donna deve affrontare tutto quel che ne consegue. Se inizialmente è in fase di negazione, al punto da lasciare il loro appartamento per tornare a casa Mikaelson (molto bello lo scambio in cui Klaus le conferma di essere la benvenuta), nel confronto con Cami vediamo accendersi la scintilla della rabbia, ma è sul finale che affronta il suo dolore, piangendo e sfogandosi con Elijah, in una scena molto intensa in cui ammette che chiunque ami creature come loro è destinato a morire. Non sono mai stata fan dei due come coppia ma la scena è davvero molto bella.


Grazie all'aiuto di una strega degli Strix, che sul finire della puntata farà una brutta fine, Elijah scopre che esiste ancora un'arma in giro in grado di far fuori un vampiro originale.
Come se Klaus non avesse già tanti problemi a contenere la neovampira Cami, si aggiunge la scoperta che quest'arma non è altro che il il guerriero di legno scolpito e regalato da Klaus a Rebekah quando erano bambini e fatto con i rami della famosa quercia bianca.


Chi arriva prima di tutti a questa scoperta è Cami, che riesce a rubare la nuova arma prima che la famiglia Mikaelson se ne accorga.
Su Cami devo ancora farmi un'idea, questa svolta nel suo personaggio non mi fa impazzire, la sua umanità mancherà molto, ma siamo ancora all'inizio.


Intanto gli Strix mettono gli occhi su Davina, la quale da esiliata sta passando un periodo difficile, la "setta" di vampiri le offre un posto e un incantesimo di resurrezione per riportare indietro Kol. La strega, con l'aiuto dell'amico Josh, testa il territorio e incontra Kol, nella versione vampiro di Nathaniel Buzolic. 
Ho trovato le loro scene molto carine come sempre, anche l'aver sottolineato il cambio di volto e l'iniziale difficoltà di Davina nel lasciarsi andare. Spero che Kol possa davvero tornare o comunque farsi vedere un po' di più.

Episodio di passaggio rispetto a quello precedente, ma comunque intenso e ricco di sviluppi.


Recensione di Lisa M.

Passate dalle nostre pagine affiliate: Horror Italy | The Vampire Diaries Streaming Italia The Originals streaming Italia | Serie tv, la nostra droga | Telefilm Lovers | Fantasy Italia | Telefilm, Film, Music and More | Series Generation | Claire Holt ϟ | Crazy Stupid Series

ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland, The Blacklist e Legends of Tomorrow. Per Hawaii Five-O e The Blacklist ci servono anche RECENSORI."

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Lisa M.

0 commenti: