Mr Robot : La seconda stagione parlerà della criptazione





Il creatore di Mr Robot Sam Esmail ha dichiarato al SXSW Film Festival di non avere la palla di vetro, nonostante la prima stagione è entrata in produzione proprio mentre esplodeva la polemica post Snowden sulla sorveglianza e la collusione tra governo e le grandi industrie. In ogni caso la sua fortuna continua, dato che la seconda stagione parlerà di privacy e crittazione mentre c'è una lotta tra l'FBI e la Apple per avere accesso ai dati dei proprietari degli Iphone. 

"La cosa strana è che avevamo già deciso di parlare di questi argomenti quando è scoppiata questa polemica" ha detto Esmail
Ha detto anche che in futuro il telefilm sarà sempre più legato ai fatti reali, con pubbliche discussioni riguardo il diritto alla privacy, se lo abbiamo o no questo diritto. 

"Mr Robot non è stato creato per fare polemiche ", continua Esmail, " ma solo per far iniziare una discussione. Prendendo come esempio questa faccenda dell'FBI contro la Apple afferma che secondo lui la crittografia dovrebbe farne parte.

Esmail è dalla parte della Apple, ha detto, ricevendo approvazione dal pubblico dell' SXSW Festival. "Se tu affronti un argomento e spieghi entrambi i lati della storia così che il pubblico possa capire, ci sarà molto più interesse a volerne sapere di più. Se il nostro show contribuisce alla conversazione, allora portiamola avanti".

Anche i protagonisti Rami Malek e Christian Slater erano al panel, che hanno parlato ampiamente del processo di portare la tecnologia in maniera credibile in tv. Nessuno dei due è particolarmente esperto in questo campo, sebbene Slater ha detto di essere un po'più bravo con le protezioni tramite password da quando recita nello show.

Fonte: Deadline

Grazie come sempre alle nostre affiliate:





SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Chiara F74

0 commenti: