ARROW - Temibili avversari o pseudo-antagonisti? Impazza la polemica contro la CW Television Network! SPOILER.

A pochi giorni dalla fine della quarta stagione, impazzano sul web le prime polemiche. 





Ogni grande supereroe ha bisogno di un altrettanto grande, cattivissimo nemico da affrontare e sconfiggere. Ma che succede quando il nemico non sembra essere all'altezza?

Questo sembra essere un serio problema per i villains di alcuni shows della CW: Zoom in The Flash, Vandal Savage in Legends of Tomorrow e infine Damien Darhk in Arrow.
Tutte queste figure pare non abbiano soddisfatto le aspettative di molti. Soffermiamoci su Dahrk
E' entrato nella storia col botto, il temibile capo dell' Hive, minaccioso e senza scrupoli.
Carismatico e affascinante, protetto da un'aura di magia oscura e restio a svelare subito le sue carte e il suo progetto. E' piaciuto sin dal primo episodio, data la sua singolarità. Neppure l'esistenza della moglie e della figlia hanno mai rappresentato una debolezza, sembrava davvero indistruttibile e privo di talloni d'Achille. 
Ha portato non solo scompiglio a Star City, ma è stato anche la causa di eventi gravissimi per il Team Arrow, cose mai affrontate prima, come la paralisi di Felicity e la morte di Laurel, che ci hanno lasciate senza fiato. La sua lucidità nella follia, quel sorriso calmo e calcolatore,  il sarcasmo e la tragica ironia, sono stati più inquietanti di una minaccia esplicita e ci hanno portati a chiederci quasi fino all'ultimo episodio quale diavolo fosse il suo fine e se mai i nostri eroi sarebbero riusciti a batterlo! Poi tutto è venuto fuori e, per quanto la storia della distruzione del mondo fosse questione vista e stravista, il progetto Genesis era qualcosa di diverso e affascinante. Le aspettative del pubblico, insomma, si alzavano di scena in scena. 

Il buco nella rete è arrivato, come avevamo già accennato nella RECENSIONE del FINALE di STAGIONE, non appena la città da lui creata è stata distrutta e poi nella
scena finale della sua uccisione. Eliminare la minaccia che sembrava la più grave mai affrontata dal Team, è stato praticamente una passeggiata e Damien Darhk si è trasformato da villain con un potenziale pazzesco, ad un nemico qualunque, mosso alla fine solo dal solito, classico e nauseante desiderio di vendetta. 
Questo ha deluso molti, che si domandano se ci sia ancora speranza che gli show della CW si risollevino da queste storylines piatte e qualvolta prevedibili, introdotte da antagonisti altrettanto poco credibili. Noi, intanto, abbiamo già qualche bella chicca riguardante il cattivo della prossima stagione, in cui riponiamo grandi speranze!


E voi? Che ne pensate? Siete d'accordo con chi è rimasto deluso o siete entusiasti della scelta degli antagonisti?

Diteci la vostra e restate sintonizzati su LostInAFlashForward per non perdere nessuna novità!

Fonte: TvLine


Un saluto alle affiliate: Arrow Source Italia - My name is Oliver Queen - Arrow - Oliver & Felicity - Olicity I love spending the night with you - Felicity, you are remarkable - Stephen Amell Italia - Emily Bett and Caity Lovers - Le Perle Di Felicity Smoak - Stephen and Emily: my Idols - Arrow - Laulicity - Arrow e The Flash - Arrow e The Flash Italia - Arrow and the Flash Italy - Fantasy Italia - Serie TV la nostra droga - Incondizionato Amore Per Le Serie Tv - Telefilm Film Music and More - Telefilm Lovers - Series Generation - Le cose belle della vita sono a puntate - All About Willa Holland -  Miss Felicity Smoak: Our lovely Emily Bett - Stephen Amell and Emily Bett Rickards Fans - Multifandom - Colton Haynes Italy -  Stephen Amell and Emily Bett Rickards Source - I believe in you Olicity - Olicity Arrow Italia - Talk About Telefilm - Katherine Evelyn Anita Cassidy Fans - Il Criticatore di Telefilm - Olicity: It's my life, my choice


SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da CaptainSwanOlicity 91

0 commenti: