ARROW - "Un biglietto per il MAGIC TOUR...amor." Recensione "Genesis" (4x20) SPOILER!


Fantastici colpi di scena e tanti chiarimenti. Con "Genesis" la storia prende una piega inaspettata e avvincente! Ecco il nostro pensiero! ATTENZIONE SPOILER!






Abbiamo assistito ad uno dei più sensazionali episodi di questa stagione di Arrow!
Mi ha tenuta incollata allo schermo dal primo all'ultimo secondo.

Tanto per cominciare, Damien Darhk, ormai libero, ammazza senza pietà tutti i suoi collaboratori del progetto Genesis. Ora come scagnozzo famoso, gli resta solo quella merdina di Malcom Merlyn, più tutto il suo esercito di drogati. 

Nel frattempo, il Team Arrow valuta tutte le possibilità. Oliver ha chiesto a Constantine un aiuto su come imparare ad ostacolare la magia oscura: Hub City. Quindi, Thea va fuori per il weekend con Alex, mi sembra giusto, John va dalla sua famiglia, al sicuro in un bunker mobile, e Felicity guarda Ollie con la sua tipica faccia da fidati che ti faccio andare laggiù da solo.
E infatti, gli dice chiaramente che andrà con lui: quanto ho potuto adorare questa scena? Il ragazzo tenta di replicare, invano: d'altronde lei ha già prenotato la stanza...ops, LE stanze, plurale. Lei lo conosce e sa che qualcos'altro lo preoccupa: Oliver ha paura della magia di Darhk, non la conosce, non è in grado di capirla ne di affrontarla ma, in più, ha coscienza di quest'enorme oscurità che c'è in lui: e come può combattere l'oscurità del nemico se ne è sopraffatto lui stesso? Diggle, invece è ossessionato da Andy e, contro i consigli di Lyla, lo intercetta e lo trova: bravo il fesso: è tutta una trappola, in realtà, suo fratello voleva essere trovato, per piazzargli un bel localizzatore addosso, che condurrà Darhk dritto da sua moglie e dalla piccola Sara.
Ora, la meraviglia di Fel che gioca al casinò, sotto lo sguardo dolcissimo di Oliver, che scuote la testa da maritino rassegnato? Santo cielo, è in questi momenti che mi rendo conto di quanto mi siano mancati! 


Comunque sia, Overwatch coglie al volo gli indizi vaghi lasciati da quel tesoro di Constantine e i due trovano Esrin Fortuna, sciamano immortale. Allora, lo voglio anch'io il biglietto per questo "tour magico" in cui si incontrano esseri immortali e s'impara la magia dietro la tenda di una porta di un casinò che in realtà è un portale che conduce in un luogo sacro, lontano e in un altro livello di esistenza!  



Qui apprendiamo che Lian Yu, questo posto e Star City, sono punti focali, dove si trovano queste "camere del Nesso". Mi sono stragasata, ragazzi, quante cose stiamo capendo e scoprendo da questa puntata?! L'idolo non conferisce poteri a Damien, li focalizza e basta, mentre morte e paura lo alimentano. Dunque il compito di Oliver sarà, grazie al tatuaggio lasciatogli da John C., nutrirsi con l'esatto contrario: luce e speranza. Adesso vorrei rivolgermi a questa spagnoleggiante sciamana caliente: "Amor...sei qui da pochi minuti, ma ti sembra il caso di accomunare le parole Oliver Queen e speranza?! Ma non le hai viste le scorse tre stagioni...amor?!? 
Esrin fa un tentativo di attacco e nella mente le ragazzo riaffiorano tutti i dolori, le scelte sbagliate, le morti e gli abbandoni della sua vita, insomma, il lato oscuro della sua esistenza. Questo gli impedisce di non restare schiacciato dalle forze del male. Alla luce di questo, abbiamo capito cosa dobbiamo fare ma non come. L'incontro lascia Ollie destabilizzato.
E' rassegnato al buio che lo divora e, con nostra immensa emozione, dice ad alta voce ciò che noi abbiamo sempre urlato: "E' sempre stato così per noi. Felicity, sei tu quella che porta la luce...L'hai detto anche tu, non importa cosa io faccia, tornerò ad essere sempre la persona che ero sull'isola." E lei riaccende la speranza nei nostri cuori infranti:"Certo, ma quando l'ho detto mi avevi ferita...Non sei perfetto (su questo ho i miei dubbi), nessuno lo è. Ma la buona notizia è che tutti possiamo cambiare." Come sempre, le parole colgono nel segno.
Così quando, tornati a Star City, i due ricevono l'SOS di John che ha condotto Darhk dritto da Lyla e Sara, Green Arrow riesce ad affrontare il nemico, riascoltando la voce della donna che ama nella sua testa, ricordando tutte le cose belle della sua vita...John, Laurel...Thea. Thea! Quasi me la lasciavo indietro! Altro che vacanza: Alex è stato sottomesso da Darhk (non mi piace dire -ve l'avevo detto- ...ma ve l'avevo detto!) e l'ha condotta dritta nel progetto Genesis!
Finalmente ne capiamo di più: Damien cercava Lyla per ottenere un dispositivo in grado di controllare le testate nucleari dell'intero pianeta, che la donna aveva impiantato sottopelle, Rubicon, ed è riuscito a prenderlo! Ergo: il piano è distruggere la Terra, resettare tutto e ricostruirla dal principio, partendo da questo luogo sotterraneo, imprecisato, che mi ha troppo riportata agli Hunger Games! E dove, ancora nessuno di loro sa, è tenuta prigioniera Thea

Dieci e lode all'episodio e dieci e lode agli scrittori!


In questi quaranta minuti ci ha lasciato le penne il caro Andy, Diggle ha dovuto ucciderlo. Mi dispiace per lui, ma era necessario, quindi Amen!

La storyline è ad un punto cruciale, non è mancato nulla: sentimento, azione, magia, angoscia, speranza e colpi di scena. Il progetto di Damien è terribile e allo stesso tempo mi affascina, non vedevo l'ora di capirne di più. Ora non ci resta che immaginare come il Team potrà combattere la più grande minaccia che abbia mai dovuto affrontare. Darhk si è davvero rivelato il cattivo dei cattivi e, questo, in un mondo in cui tutti sembrano potersi redimere, è davvero strabiliante! 

PS. Un tipo vuole sterminare il genere umano con una catastrofe nucleare e rigenerarlo portando in un luogo alternativo coloro che reputa meritevoli, drogandoli con delle strane pillole che li piegano al suo volere...: me lo sentivo che Jaha sarebbe arrivato anche qua...THE CITY OF LIGHT IS REAL... 

ALLA PROSSIMA ARROWIANI!


Un saluto alle affiliate: Arrow Source Italia - My name is Oliver Queen -Arrow - Oliver & Felicity - Olicity I love spending the night with you - Felicity, you are remarkable - Stephen Amell Italia - Citazioni improbabili di Amell - Emily Bett and Caity Lovers - Le Perle Di Felicity Smoak - Stephen and Emily: my Idols - Arrow - Laulicity - Arrow e The Flash - Arrow e The Flash Italia - Arrow and the Flash Italy - Fantasy Italia - Serie TV la nostra droga - Incondizionato Amore Per Le Serie Tv - Telefilm Film Music and More - Telefilm Lovers - Series Generation - Le cose belle della vita sono a puntate - All about Willa Holland -  Miss Felicity Smoak: Our lovely Emily Bett -  Stephen Amell and Emily Bett Rickards Fans - Multifandom - Colton Haynes Italy -  Stephen Amell and Emily Bett Rickards Source - I believe in you Olicity - Olicity Arrow Italia - Talk About Telefilm - Katherine Evelyn Anita Cassidy Fans - Il Criticatore di Telefilm - Olicity: It's my life, my choice


SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da CaptainSwanOlicity 91

0 commenti: