THE FLASH - Recensione S02E23, "The Race of His Life", Season finale!



Nel giorno in cui la DC rivela il vero nome del Joker, la seconda stagione di The Flash giunge al termine.
Un finale che probabilmente ci lascerà scioccati, a giudicare da quanto visto nel precedente episodio.
Si saprà chi c'è dietro la maschera, e Barry correrà la corsa della sua vita contro il malvagio Zoom.
Siete pronti per il gran finale?

L'episodio è stato scritto da Todd & Aaron Helbing e David Kob e diretto da Antonio Negret
Giudizio: 4/10



Zoom uccide Harry Allen di fronte a Barry, e lo invita a inseguirlo. Quando Flash riesce a prenderlo, è molto vicino ad ucciderlo, ma un altro Zoom giunge sulla scena e lo uccide al posto suo: Zolomon ha infatti creato un suo doppio temporale.
Più tardi, Zolomon sfida Barry ad una corsa: vuole dimostrare di essere più veloce di lui, e se perderà lo lascerà vivere felice con i suoi amici. Tuttavia, il Flash team non è d'accordo, poiché temono possa ucciderlo, e lo incarcera, decidendo di sconfiggere Zoom da soli. Grazie ad un piano, riescono a bloccare Zoom e a spedirlo su Terra-2, ma questi riesce a portare con sé Joe West.


Barry  viene liberato da Wally West, e i due riescono a convincere il gruppo a compiere questa fantomatica corsa. Zoom spiega che la corsa caricherà un macchinario rubato ai Mercury Labs che gli permetterà di lanciare una potente onda che cancellerà tutto il Multiverso, ad eccezione di Terra-1, in quanto al centro di essa. Barry e Zoom cominciano a correre, ma Flash, con uno stratagemma, crea un doppio di sé stesso (andando indietro nel tempo e portandolo alla corsa), che si sacrifica per distruggere il macchinario. Il vero Barry riesce a sconfiggere Zoom, che viene poi portato via dai Flash Neri della Forza della Velocità.

La crisi è terminata: Cisco e Harrison liberano l'uomo mascherato, che si rivela essere il vero Jay Garrick, che ha però l'aspetto di Harry Allen. L'eroe afferma di provenire da Terra-3, di cui si può aprire un varco solo da Terra-2. Wells e Jesse tornano su Terra-2 con Garrick, che da lì tornerà a casa.
Barry, a questo punto, ha perso tutta la sua famiglia, e decide di mettere le cose a posto. Dopo aver confessato il suo amore a Iris, ricambiato, torna indietro nel tempo e uccide l'Anti-Flash prima che questi possa assassinare sua madre. Flash ha appena cambiato il corso del tempo.


Un finale totalmente senza senso, come prendere a schiaffi le persone.
Flash manda a farsi benedire due stagioni di maturazione e decide di dare ascolto al proprio egoismo e danneggiare la struttura del tempo perché  gli va.
Perché è giusto così.
Con tutti gli spunti che la scoperta di più Terre potevano portare, si è deciso di proseguire con una mossa che non ha nulla di sensato.
Questo finale è semplicemente senza senso, e ci prepara ad una terza stagione che di senso ne avrà ancora meno, probabilmente ispirata a quanto accaduto in Flashpoint nei fumetti: un universo alternativo, dove molte cose sono andate diversamente.
Ma considerando il modo in cui gli scrittori gestiscono il tempo, è probabile che non si avvereranno molte di queste cose. Anzi, sono pronto a scommettere che nella terza stagione sarà tutto uguale, solo che madre e padre di Barry sono ancora in vita.
Se si esclude la buonissima regia di Antonio Negret, non c'è niente da salvare in questo episodio.
La decisione del Flash Team di fare di testa propria, incarcerando Barry perché vuole uccidere Zoom non ha senso, considerando che hanno già ucciso delle persone, e non vedo perché questa vittima debba contare più delle altre. Inoltre, porta logicamente a conseguenze negative, utili solo ad allungare il brodo.
Ancora meno senso ha il fatto che Jay Garrick provenga da Terra-3, da cui, nei fumetti, provengono versioni malvagie degli altri supereroi. E non c'entra il fatto che la serie si differenzi dai fumetti, poiché lo stesso Barry, nel crossover con Supergirl, affermava di essere stato su una Terra dove sono tutti cattivi.
Non ho davvero parole, solo parolacce.

Se avete voglia, guarderete la prossima stagione di The Flash, ma ve lo sconsiglio. A presto.



Salutiamo gli amici di Arrow e The Flash Italia, Arrow and the Flash Italy, The Flash Italian Fans, Snowstorm Like fire and IceThe Flash Italy, You make me emotional, Grant GustinTelefilm Lovers, Il Criticatore di Telefilm, Series Generation, Fantasy Italia,  Telefilm, film, music and more, Serie TV la nostra droga, Talk about telefilmWentworth Miller ItaliaWentworth Miller Italian fans, Incondizionato amore per le serie TV. , I believe in you, Barry,  e  WestAllen Italy Barry Allen/Grant Gustin Italia ColdFlash



SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Klaus Heller

0 commenti: