THE FLASH - Doppia Recensione "Killer Frost" e CROSSOVER "Invasion" | Ep. 3x07-3x08

Con estremo ma giustificato ritardo porto al mio pubblico le recensioni di due episodi che ci hanno riservato non poche sorprese. Anche perchè se ricordate il crossover è giunto, ergo: ALIENI!





S03E07
Titolo: "Killer Frost"
Scritto da: Judalina Neira Diretto da: Kevin Smith
Voto: 7.5/10

L’episodio riprende dalla chiusura dello scorso: il “Godspeed” Savitar che mostra a Barry la portata dei poteri di un Dio, e Wally chiuso in un bozzolo. Grazie ai poteri combinati di Cisco e Caitlin, riescono a salvare Barry, ma a quale costo!? Per tutto l’episodio infatti a comandare non è Caitlin ma il suo alter ego Killer Frost, e tra il rapimento di Julian e qualche colpo inferto al nostro Flash, per fortuna Barry riesce a farla ragionare, tutto questo giusto in tempo per aiutare i suoi amici. Uscito forzatamente dal bozzolo, Wally ha dei problemi che solo con l’aiuto di Caitlin puó risolvere. 

Episodio che tutto sommato ha avuto degli alti e bassi ma che alla fin fine ha sciolto tutti i nodi venuti al pettine durante gli scorsi episodi.

  • Killer Frost, Caitlin o meglio Danielle ha una recitazione niente male che porta lo spettatore a voler bene al personaggio sia nel bene che nel male, spero solo che in futuro riesca a tenere a bada il suo alter ego ed a utilizzare i suoi poteri per il bene del Team Flash. A dirla tutta questa nuova versione di Killer Frost mi è piaciuta di più di quella di Terra-2, forse perché dietro a quella gelida personalità si nasconde sempre la nostra Caitlin e non una doppelganger.
  • “Habemus Kid Flash” e dopo aver inneggiato dal primo episodio il quanto mi piaccia Kid Flash, Wally ha finalmente ricevuto i poteri che gli spettano. Adesso “possiamo aspettarci grandi cose da lui” (simil citazione Olivander XD) 
  • Epicità allo stato puro in una singola scena XD 


  • Savitar: anche se con un design stravolto da quello che è l’originale ho trovato magnifica l’intera sequenza, penso che andando avanti Flash dovrà fronteggiare avversari che padroneggiano sempre più la forza della velocità, Villain che lo superano in quanto a velocità.
  • Il gesto finale di Barry, il licenziarsi per proteggere Caitlin, mi ha rattristato molto, lui che per amicizia rinuncia al lavoro della sua vita mi ha stretto un po’ il cuore (sono l’unico che voleva abbracciarlo quando è uscito dal suo laboratorio con quella faccia sconsolata?)
  • l’accoppiata HR-Joe è una genialata, due caratteri opposti che si incontrano, forse sto iniziando a rivalutare il personaggio di HR, vedremo un po se ce la farà XD.


Cose che non mi son piaciute ma che non sono necessariamente negative ce ne sono:
  • Parliamo del comportamento di Joe, ok sei un padre ed un poliziotto, affronti tutti i giorni minacce meta-umane, ma non mi spiego il suo non ragionare prima di dire e fare qualcosa, il suo voler aprire a tutti i costi quel bozzolo! Qualcuno dovrebbe farlo ragionare, quando c’è di mezzo Wally non pensa e prende delle decisioni alquanto discutibili, se il suo voler aprire prima il bozzolo avesse portato conseguenze maggiori, che cosa avrebbe fatto? Avremmo sicuramente rivisto il Joe di Flashpoint….
  • Alla fine dell’episodio ci viene rivelato che Alchemy è niente che Julian Dorn, questa
    scelta l'ho trovata mooolto scontata quanto banale, e credo che sia alquanto strano che tutti gli indizi che hanno portato noi spettatori a pensare che lui fosse il villain, non abbia condotto anche il Team Flash a questa risposta. Adesso sapendo che Julian indossa la maschera del Dr.Alchemy la frase “da che pulpito viene la predica” mi suona alquanto familiare. Il suo comportamente no-sense è tutta una facciata perché si sente in colpa, oppure quando è Alchemy non è in sé?
  • Cisco, hai conosciuto la realtà prima di Flashpoint, possibile che una cosa simile può cambiare i tuoi sentimenti verso il tuo migliore amico? Lo stesso amico che mette a repentaglio la propria vita senza chiedere nulla in cambio? Suvvia Cisco, non è di certo colpa sua se tuo fratello è morto!


A conti fatti l’episodio mi è piaciuto e nonostante questi piccoli punti l'ho trovataomigliore di altri. Adesso Joe deve solo fidarsi di suo figlio e gli altri devono creargli un costume, così nessuno si farà male.

Il personaggio migliore dell'episodio non può che essere Killer Frost. Danielle in quella veste è troppo figa, ed i suoi poteri troppo ben riusciti. 
Il peggiore non so, come al solito sono troppo di parte, ma l'arrabbiatura di Cisco nei confronti di Barry, nonostante abbia i suoi buoni motivi, non me lo ha fatto guardare di buon occhio.

S03E08
Titolo: "Invasion"
Scritto da: Greg Berlanti & Andrew Kreisberg
Diretto da: Dermott Downs
Voto: 7/10 


Lasciati i drammi personali un po’ da parte abbiamo una nuova minaccia da affrontare. A Central City sono arrivati gli alieni e non hanno come dire intenzioni pacifiche. Tutto questo non é lontanamente gestibile dal solo Flash quindi Barry si vede costretto a chiedere aiuto ad alcuni amici di vecchia data, buoni e cattivi. Dalla loro corsa nel tempo giungono le Leggende, da Star City il suo mentore Oliver Queen ed il suo Team, e direttamente da Terra-38 il nostro asso nella manica: Supergirl! Tra allenamenti, e messaggi provenienti dal futuro, i nostri eroi finiscono in una trappola. Controllati dal nemico, alcuni di essi si schierano contro due inermi quanto sorpresi Flash e Green Arrow, ma nonostante le difficoltà i due riescono a distruggere il marchingegno di controllo mentale. Il primo round sembra essere terminato a favore del team Eroi, ma invece no, colpo basso e gli alieni rapiscono alcuni di loro: Sarah, Oliver, Diggle, Thea e Ray vengonk teletrasportati su una navicella spaziale nemica.

In definitiva possiamo dire che abbiamo gli alieni Dominatori schierati da una parte e gli Eroi schierati dall'altro a protezione della Terra (vi ricorda qualcosa? vi dice qualcosa Avengers?). Finito il piccolo riassunto, veniamo ai punti che mi son piaciuti di questo primo episodio dell’epico Crossover “Invasion”. Dico prima parte perché quanto mostrato in Supergirl lo trovo abbastanza irrilevante, il tutto nasce in questo episodio (ma se volete potete benissimo chiamarla seconda parte).

  • Il team up che si è venuto a formare è qualcosa di eccezionale, un'unione che come per le leggende, vede buoni e cattivi schierati insieme, meta e non, umani e non umani (ma che ve lo dico a fare XD)
  • Avete presente la location dove si allenano, quella strana sede degli Star Labs usata in questo Crossover? Questa non è altro che la Hall of Justice della Justice League. Un semplice Easter Eggs o qualcosa di più? Speriamo di rivederla in futuro.
  • L’arma segreta: Supergirl. In un misto di metaumani e semplici umani ci voleva un’aliena. E se quell'aliena ha un sorriso che brilla di luce propria ben venga. 
  • Felicity nel team Flash è qualcosa di divinamente magnifico, ed il suo fungere da grillo parlante mi piace un sacco. Personaggio che dall’inizio vedo benissimo in coppia con Barry...ma ormai i WestAllen sono l’amore *-* 
  • L’anomalia temporale creata dal dr.Stein, una mente brillante quanto la sua. Infatti il suo background mi è sempre sembrato abbastanza incompleto, un figlio/a è qualcosa che completa una coppia. Per una volta giocare con il passato non è qualcosa di così negativo.
  • Mick “HeatWave”. Le sue geniali battute su Supergirl fanno morire dal ridere
    chiunque. 
    Spero di nuovo in un futuro incontro tra i due :D
  • Oliver che si schiera con Barry quando tutti non lo voglio in battaglia, un grande!
  • Wally che disobbedendo alla sua famiglia salva la situazione, anche seviene subito ferito.
  • HR, allenerà wally, ok forse l'ho rivalutato un pochettino, ma penso che così facendo si metterà in cattiva luce con il resto del Team Flash, che già così non lo vedono di buon occhio. 

Ovviamente anche qui ci sono delle cose che non mi son piaciute. Vediamo insieme quali.
  • In primis la trama dell’intero Crossover: ok che abbiamo gli alieni, vogliono attaccare la terra per impedire lo sviluppo di meta umani, ma la mente dietro questa razza aliena? Chi è che comanda? Anche loro avranno un capo, una testa da dover mozzare, un Big Villain (una sorta di Thanos)!
  • La stronzaggine di Cisco nel rivelare a tutti il messaggio di Barry del futuro, continua ancora a tenere il broncio. 
  • Thea, aveva lasciato le armi. non sono d'accordo con il suo voler partecipare alle
    danze, o aiuti sempre o ti fai da parte. Ahimè con quel costume rosso sento la mancanza di Arsenal quanto di Speedy.
  • Il comportamento di Iris e Joe. Come si suol dire nessuno nasce imparato, e vuoi o non vuoi Wally diventerà l’eroe che tu non vuoi che sia (per il momento). Due velocisti sarebbero più utili di uno solo (anche se c’è sempre Supergirl)
  • Il non aver sfruttato appieno le potenzialità di Supergirl: avete un Superman al femminile e la utilizzate come una semplice "spalla"? 

Essendo un Crossover decidere il miglior personaggio della puntata è abbastanza difficile ma farò del mio meglio.
Come detto in precedenza le battute di Mick portano una ventata di leggerezza alla puntata,
mi piace pensare che sia lui il personaggio più riuscito della puntata, insieme ad Oliver e Barry (ok sono troppi ma dicevo che è difficile). 
Mentre tra i personaggi peggiori (almeno tra gli eroi) trovo ancora un odioso Cisco che con il suo broncio mette Barry contro l’intero team dei buoni. Tra i secondari ho trovato odioso l’uomo con gli occhiali che mi ricorda il solito cattivo di turno.

Finito con The Flash il crossover “Invasion” continua su Arrow.
Tirando le somme dello stesso, posso dire che in sè non è proprio malaccio ma, ha diciamo deluso un po’ le mie alte aspettative. Comunque nonostante questo in Arrow abbiamo una piccola gioia, ma lascio a voi scoprirla nella recensione dell’episodio.



THE FLASH
Torna domani sera
su THE CW






SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da JackInTime

0 commenti: