ONCE UPON A TIME - Recensione 6x13 “Ill-Boding Patterns”

Tredicesimo episodio della sesta stagione di Once Upon a Time. Un episodio a dir poco sorprendente, ricco di colpi di scena.


Ammetto che sono partita con aspettative abbastanza basse, mi aspettavo un episodio piuttosto noioso, invece mi ha davvero sorpreso sotto molti aspetti, dalla vera storia di Rumple e Baelfire, al finale a sorpresa per i Captain Swan e alla possibile nascita di una nuova ship.
Ma proviamo ad andare con ordine...

Beowulf: 

L'episodio si apre con la fatidica Guerra degli Orchi, che immaginavo si sarebbe protratta fino alla fine, invece era solo l'introduzione di un Rumple alle prime armi con l'essere Dark One, e alla conoscenza di Beowulf.
Beowulf mi è sembrato insopportabile sin da subito, vuole essere un eroe ma con il suo atteggiamento dimostra di essere tutt'altro.

Beowulf  brandisce una spada che ci è molto familiare, ovvero la stessa con cui Gideon vuole uccidere Emma.
Per essere stata in grado di ferire anche la Evil Queen, quella spada doveva avere qualcosa di speciale, infatti scopriamo che è stata incantata con la magia bianca e chiunque la usi in battaglia potrebbe diventare un eroe. Non credo però che questo basterà a rendere eroe Gideon, non se per farlo continua ad usare anche la magia nera, cedendo così inevitabilmente all'oscurità. E qui Gold ci stupisce, agendo lui al posto di suo figlio (tanto a lui un po' di oscurità in più non credo faccia grande differenza).

Ma la parte più sorprendente della storia di Rumple con i suoi figli, la quale si riempie di parallelismi, è quella con il primogenito. Noi ricordiamo che Bae/Neal, era assolutamente contrario alla magia oscura, a ciò che il pugnale ed il potere dell'Oscuro avevano fatto diventare suo padre. Quello che non sapevamo è che lo stesso Baelfire avesse in realtà spinto Rumple ad usare la magia della quale ha finito per diventare dipendente. Per tutta quella parte di episodio mi sono chiesta come fosse possibile quello che stava succedendo e la spiegazione arriva con un tè, con ingrediente speciale, che gli ha fatto dimenticare tutto. Da parte di Rumple è stato davvero un gesto commovente (uno dei parallelismi con Gideon, sul quale però non funziona, perchè?), così facendo ha impedito che Baelfire di lasciasse travolgere dall'oscurità. Mi chiedo quanto sarebbe stata differente tutta la storia di OUAT se Bae non avesse bevuto quel tè...


Gideon...

Non riesco ancora ad inquadrarlo completamente questo nuovo personaggio. Continua a sembrarmi un adolescente di 28 anni che tiene il broncio ai genitori o vuole fare il ribelle. Allo stesso tempo però mi incuriosisce e mi fa pena, voglio saperne di più! Cosa gli ha fatto la Fata Nera? E perchè? Qual è davvero il suo scopo? Solo ferire Rumple? E poi perchè odia così tanto suo figlio? Un'altra cosa che mi chiedo: Gideon, dal momento che Belle lo ha mandato con la Fata Turchina appena nato, e si suppone che la Black Fairy lo abbia rapito poco dopo, come fa a sapere come fosse sua madre, che quello fosse il suo libro preferito o a ricordarsi della sua Fata Madrina? Non sono esattamente cose che ti vengono raccontate da qualcuno che ti rapisce e ti tiene imprigionato. Inoltre immagino che non sia stato imprigionato per tutti i suoi 28 anni, dal momento che si sente così legato a quella terra e definisce gli abitanti “la mia gente”. Non capisco se sono solo cose che non tornano o se è esattamente quello che ci sarà da scoprire.
Anche con lui Rumple riesce ad appianare la situazione, facendo il lavoro sporco al posto suo, impedendo così che usi la magia oscura.
Quando Gideon beve il tè e abbraccia suo padre, per un istante brevissimo, mi hanno fatto tenerezza, ma era troppo facile, infatti era una tattica per rubargli il pugnale, e mi fa ancora più tenerezza il fatto che Gold ci sia cascato così ingenuamente. Continuo a pensare che in questa storia interverranno le forbici del destino, e che sarà probabilmente Belle a scegliere di usarle su suo figlio.

Rumbelle:

In questa parte di stagione mi stanno piacendo davvero molto. Credo sia scontato che entro la fine o magari anche a breve, Belle e Rumple torneranno insieme. Ma mi piace il modo in cui si stanno riavvicinando, grazie anche al loro problema comune (se così vogliamo chiamarlo), ovvero il loro figlio ribelle, traumatizzato dalla nonna cattiva. Ci stanno arrivando per gradi, un passo alla volta, prima il conforto, poi il sostegno reciproco e soprattutto Rumple che fa un gesto pensando esclusivamente al bene di Gideon, esattamente quello che Belle aveva bisogno di vedere.

Regina, Robin ed i nuovi Outlaw Queen:

Finalmente Regina si è resa conto che dividersi dalla sua metà cattiva, non è servito a niente, anzi la sua vita fa anche più schifo di prima.

Come prevedevo, per loro le cose vanno sempre peggio. Robin è disposto ad allearsi con chiunque pur di scappare da Regina. Che brutta cosa per gli Outlaw Queen ed i loro fan, veramente un ingiustizia. Spero vivamente che gli autori abbiano in mente qualcosa che mi faccia cambiare idea, e che dia un senso al ritorno di Robin, perchè per il momento è stato utile solo per dare a Regina un motivo per soffrire, come se non lo avesse fatto a sufficienza. Per fortuna almeno Zelena sembra essere tornata dalla parte di sua sorella, quella giusta stavolta.

Oltre a questo, l'episodio si chiude con un'alleanza inaspettata, una sorta di nuova versione di Outlaw Queen, ovvero la Evil Queen e Robin, che se non fosse che mi dispiace troppo per Regina, forse già shipperei. Perchè diciamolo, ha qualcosa di intrigante il fatto che si alleino la parte evil di Regina e la versione più oscura di Robin.
Tutto questo mi ha fatto pensare una cosa: e se il mistero dietro questo Robin, che non è invecchiato e riesce ad arrivare nel mondo reale, facesse parte del desiderio che ha espresso la Evil Queen e quindi di qualche suo sinistro piano, che ha sicuramente anche lo scopo di ferire Regina?


La proposta.

Forse la scena che meno aspettavo di vedere in questo episodio, tutto faceva pensare che Hook stesse davvero per dire la verità ad Emma ed invece...


Dopo un intera giornata passata da Granny ed essersi scolato tutto il suo rum, (E qui apro una piccola parentesi: possibile che due come loro, che sono stati separati continuamente, dopo la morte di lui, quasi morte di lei, e tutto il resto, passino intere giornate, e per noi interi episodi, separati?)
... finalmente Killian si fa coraggio e entra in casa deciso per dire ad Emma che è stato lui a uccidere il padre di David.

Ma quella ficcanaso (amorevolmente parlando) ha trovato l'anello!

Io avrei voluto vedere anche la scena del ritrovamento, ma i problemi che si creano dopo sono più gravi di quelli della fangirl insoddisfatta che c'è in me.

Emma mette Killian in una posizione assurdamente difficile, pronta a dire di si, quasi lo costringe a fargli la proposta in quel momento. Hook infatti, seppur titubante, cede nel vederla così felice, si inginocchia e le chiede di sposarlo. Dal suo sguardo si capisce che se ne pente immediatamente, non di averglielo chiesto, ma di non essere stato in grado di dirle ciò che doveva.

Ma effettivamente interromperla e dire “no aspetta, prima ti devo dire che ho ucciso tuo nonno, ma non sapevo che era tuo nonno...” non era la cosa più facile da fare.
Tutto questo però avrà sicuramente delle brutte conseguenze. Emma conosce il passato oscuro di Killian, il quale ha ucciso pure il suo di padre, ma per quanto Emma possa anche arrivare a comprendere la situazione e a perdonarlo, quello che la ferirà sarà che lui abbia mentito, o meglio che lo abbia tenuto nascosto. Lo stesso Killian ha ammesso, parlando con Archie, che volendo potrebbe portarsi quel segreto nella tomba, e nemmeno lui comprende la necessità di essere sincero con Emma, nonostante possa mettere in serio pericolo il loro rapporto. Questa è l'ennesima prova di quanto Hook sia cambiato, il pirata che ha ucciso il padre di David non ha più niente a che fare con l'uomo che lui è adesso.

Ad ogni modo, la proposta l'aspettavamo da mesi (perchè è dall'uscita del promo della 6x11 che sapevamo ci sarebbe stata), e non è stata affatto come l'avevamo immaginata, quello che spero possa succedere è che, anche se sarà doloroso, Emma dopo aver scoperto la verità (perchè tanto finirà per scoprirla anche se Killian è sul punto di dirla, giusto per infierire), delusa gli restituisca l'anello, e dopo aver fatto pace, Hook le faccia la proposta 2.0 come lui l'aveva immaginata e pianificata.

Voi cosa ne pensate? Vi sono piaciuti i primi tre episodi della seconda parte di stagione? Secondo voi: Cosa combineranno insieme Robin e la Regina Cattiva? Come faranno i Rumbelle a fermare Gideon? Hook riuscirà a raccontare la verità?

Promo del prossimo episodio (6x14 "Page 23"):

Alla prossima settimana!

Sarah Oncer


Come sempre, un saluto a tutte le pagine affiliate:
Multifandom is a way of life -All aboard with Captain Swan; - Don't you know, Emma? It's you. - Series Generation - Meghan Ory Italia - There's Always Hope. - Regina Mills / The Evil Queen Italia-Multifandom √- Colin O'Donoghue;- • Storybrooke is our Happy Ending • - I'll never stop fighting for us - EvilRegal - Lana Parrilla - Colin O'Donoghue - Captain Swan we make quite the team - Lana Parrilla Italia - Poisoned apple. - Talk about telefilm - Crazy Stupid Series - I drogati di Telefilm - Colin O'Donoghue Online. ‹‹ - The Rolly Joger - Lana Parrilla. ϟ - Cinema movie and pop - Addicted to Lana Parrillaღ Let me die as Regina - Lana Parrilla Italia - EvilRegals Fanpage - » Jennifer Marie Morrison Italia.


SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Sarah Oncer

Posta un commento